Oggi riflettevo sul verde…
Un vecchio detto diceva “chi di verde si veste
di sua beltà si fida”, un altro parla di verde speranza, ma stavolta occupiamoci
dell’immagine “verde d’invidia”.
Già mie care Fate…

Avete mai riflettuto sul tempo le forze lo sforzo che noi donne utilizziamo nell’essere
invidiose le une delle altre?
No no non arricciate il naso….guardiamoci un  attimo dentro e riconosciamo che ogni tanto – e anche spesso – la nostra meravigliosa  energia la convogliamo in
impietose battaglie verso colleghe, pseudo amiche, conoscenti, fidanzate dei
nostri amori in carica od ex.
E spesso in questo esercizio, anche inconsapevole, finiamo con il convogliare sopratutto la nostra migliore
arguzia.
L’invidia appartiene più al genere femminile, siamo un po’ costruite così!
Ma quanto tempo delle nostre giornate sarebbe più facile se limassimo
questa nostra vocazione?
Quanto risente di questo la nostra credibilità di lavoratrici, professioniste, manager?
A mio parere abbastanza, troppo per non  dirselo sottovoce  in questo ‘salotto buono virtuale’ dove ci guardiamo anche un po’ dentro…

Green Energy? Mutuiamo questo termine da ben altri contesti e facciamone un’icona di impegno di questa settimana: diamoci appuntamento la prossima settimana e raccontiamoci la nostra green week, settimana in cui convogliamo energie non sull’essere paladine della lotta ad altre Fate, ma su noi stesse…. sulla possibilità di farcela, di essere forti ed inattaccabili, migliori, più libere ed alleggerirci da quella acida sensazione nello stomaco che, diciamocelo, a volte ci impedisce di voler bene a noi stesse, prima ancora che alle altre…
Che ne dite fate?!